Subscribe

Cum sociis natoque penatibus et magnis
[contact-form-7 404 "Not Found"]

Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Laph 10 – Russian Imperial Stout: 8,3% abv

Hard War è un’idea nata dalla collaborazione del nostro mastro birraio Davide insieme a Paolo Erne, un progetto di affinamento delle birre in botti che contenevano superalcolici.

La prima birra del progetto è una Russian Imperial Stout da 8% abv.
A fine fermentazione viene divisa in 3, una parte rimane ad affinarsi nel fermentatore di acciaio inox, una parte viene addizionata con sale scozzese, bacche di ginepro ed affinata in una botte che conteneva scotch whisky (Laphroaigh 10 anni) e rifermentata con il saccaromyces bayanus.
La terza viene invece affinata in botte di Ruhm Demerara agricole, con l’aggiunta di uvetta sultanina e zucchero demerara, viene rifermentata anch’essa con il bayanus.

Laph10, il nome della birra invecchiata in botte di Laphroaig, si presenta con un colore nero impenetrabile ed una schiuma color nocciola; al naso ritroviamo le note di torrefatto e cacao della stout ammorbidite dal sale Maldon, ma a farla da padrone sono i profumi di torbato e salmastro della botte che la ospita.

Le birre che vengono passate in botte saranno numerate, ad indicarne ancora una volta la particolarità ed unicità del prodotto, e saranno disponibili per la vendita non prima di metà di dicembre.

Share: